Menu
Cerca
English

Scuola di Robotica

Scuola di Robotica

26/03/2011 - Corsi per docenti, Corsi per studenti, Eventi, Notizie

Raccontare i robot 2011: A Genova dal 4 al 10 aprile 2011

Raccontare i robot 2011: A Genova dal 4 al 10 aprile 2011

RACCONTARE I ROBOT 2011 è una manifestazione al suo terzo anno, che si tiene a Genova dal 4 al 10 aprile 2011, nell’Area del Porto Antico. È curata da Scuola di Robotica, in collaborazione con la Biblioteca Internazionale per i Ragazzi “De Amicis”, l’Associazione IoRicreo, Zai.net, la FNAC di Genova, AUTODESK PICO, il Museo Luzzati, Kuka Roboter Italia, la Scuola in Ospedale “G. Gaslini di Genova, la Gaslini Band Band, l’IC “Don Milani” di Latina, e molte altre realtà del mondo della scuola.

RACCONTARE I ROBOT 2011
“I robot al servizio degli umani”
Biblioteca Internazionale per i Ragazzi “E. De Amicis”
Genova, Porto Antico, Magazzini del Cotone

Dal 4 al 10 aprile 2011: Mostra di manufatti ispirati ai robot
Il 4 e 5 aprile 2011: Laboratori, conferenze, corsi, robotica creativa, letture e giochi

Presso la Vetrina FNAC di Genova, in Via XX Settembre: il robot individua e segue il suo percorso.

Vi saranno attività dedicate a varie fasce di età, dalle scuole dell'infanzia alle superiori.
L'edizione del 2011 è caratterizzata dalla collaborazione con l'associazione IoRicreo (www.ioricreo.org) e Zai.net (www.zai.net).

4 e 5 aprile 2011, Biblioteca De Amicis: LABORATORI.

I laboratori sono gratuti, ma è necessaria la prenotazione.

Scarica il Programma e la Locandina.

PRENOTAZIONI E INFORMAZIONI: info@scuoladirobotica.it
Telefono: 348 09 61 616

Uno dei progetti che saranno presentati sarà Pinocchio 2.0 (Su Facebook: http://www.facebook.com/group.php?gid=139204519436108)

Questo progetto, che vede la collaborazione di docenti, studenti, gentori, esperti, riguarda la narrazione intorno a Pinocchio e il trasferimengto della storia di Pinocchio in un ambiente 2.0, ovvero, un robot.
"Qual è stato il primo robot che animandosi (non grazie ai risultati delle ricerche tecnologiche, ovviamente, ma per una strana e bellissima magia) ha insegnato qualcosa ai bambini? La risposta non può essere che una: Pinocchio. Da quando infatti il burattino di legno ha fatto la sua comparsa nel mondo della letteratura e nell’immaginazione dei bambini grazie alla favola di Collodi, le sue avventure non hanno mai smesso di affascinare la nostra fantasia. A far restare sempre giovane il personaggio, ci hanno poi pensato cartoni animati, film e musical. E da qualche tempo anche il Web ha fatto la sua parte.
È on line, infatti, il progetto Pinocchio 2.0, che grazie all’aiuto di Internet vuole raccogliere tutto quello che si può trovare in Rete sul burattino e i suoi compagni di storia: testi, immagini, disegni, foto, suggerimenti, canzoni, filmati, ricordi, curiosità, giochi, link. Tutto il materiale, ovviamente, sarà condiviso in Internet grazie a due canali di diffusione: la pagina di Facebook Pinocchio 2.0 e il blog blog Rob&Ide. Nel blog, poi, sono documentati altri progetti simili a quelli di Pinocchio, come Ignoto Transformer, Operazione Androide, Narnia, Coppelia, Roberta, Pinocchio 2.0, Tucano, "Raccontare i Robot": insomma di tutti quegli oggetti/soggetti inanimati, che hanno preso e prendono vita - o più vite- grazie alla collaborazione e alla cooperazione di genitori, studenti e docenti dalla scuola dell'infanzia all'università, italiani e non".

Locandina di Raccontare i robot 2011 (0.85 MB) Programma di Raccontare i robot 2011 (0.07 MB)

tags:

Biblioteca DeAmicis, Divulgazione, Band degli Orsi, KUKA, Museo Luzzati, Raccontare i robot, Scienza&Società, SimPro