Menu
Cerca
English

Scuola di Robotica

Scuola di Robotica

Consiglio Direttivo

Scuola di Robotica è retta da un Consiglio Direttivo di cui fanno parte Fiorella Operto, Emanuele Micheli e Davide Canepa.

Dal 2018 ne è Presidente Emanuele Micheli

Il CD si avvale della collaborazione del Comitato Scientifico.

Fiorella Operto

Fiorella OpertoNata in Italia da una famiglia di insegnanti e studiosi, dai genitori ha imparato ad amare e a studiare sia l’ambito scientifico, sia quello umanistico. Dopo gli studi di filosofia, ha trascorso un periodo negli Stati Uniti, lavorando in una casa editrice a Washington, DC. Tornata a casa, ha iniziato a occuparsi di una collana di libri di divulgazione scientifica. Ha acquisito un’esperienza specifica nella divulgazione scientifica, lavorando in collaborazione con laboratori scientifici e centri di ricerca in Europa e negli Stati Uniti, partendo dal presupposto che la ricerca scientifica e la divulgazione della conoscenza scientifica debbano andare di pari passo. La sua attività è incentrata sull’introduzione di nuovi mezzi per comunicare le scoperte e le ipotesi scientifiche a un pubblico di lettori non specializzati, utilizzando ogni forma di comunicazione (romanzi, teatro, film, documentari, musica, spot) pur mantenendo le informazioni reali e precise. Più recentemente, Operto ha cooperato con il Reparto Robotica del Consiglio Nazionale per la Ricerca in Italia per promuovere la conoscenza e la comprensione della nuova scienza robotica. Nel 2000 è stata co-fondatrice della Scuola di Robotica. Nel 2004 ha collaborato con il robotico Gianmarco Veruggio nella promozione dell’idea originale della Roboetica, ovvero di un’etica applica che disciplini la progettazione, produzione e uso dei prodotti robotici. Nel 2008 ha ricevuto il Blackberry Awards come Tecnovisionaria dell’anno per aver promosso in Italia il progetto Roberta, le ragazze scoprono i robot, ovvero l’uso di kit robotici per promuovere la curiosità e l’interesse scientifici presso le bambine e le ragazze. Ama studiare lingue straniere, il trekking, lo yoga e i Bijoux Americani d'epoca.

 

Davide Canepa

Perito elettronico nel 2008, da allora collabora con Scuola di Robotica in attività di sviluppo software e robotica educativa. Certificato LabVIEW per LabVIEW e robot (2010). Ha studiato l'utilizzo di Kuka Sim Viewer, Kuka Sim Layout, Kuka Sim Tech, Kuka Sim Pro, KUKA.OfficeLite.  Utilizzo del software Inventor nella versione completa, con apprendimento della programmazione e creazione di oggetti e progetti attraverso il disegno grafico e la creazione di oggetti 3D. Sviluppo di applicazioni robotiche per robot marini, droni, robot mobili. Sviluppo di App per iOS. Realizzazione di corsi di App e programmazione in Coreograph, Pyton, C++. Uso avanzato di Arduino e sue applicazioni a robot mobili; wearable. Responsabile e Italian Ambassador della NAO Challenge Italia dal 2015. Responsabile tecnico del progetto AppThe Island dedicato alla realizzazione di un App dedicata ai Parchi Marini Protetti in Italia (fondazione MedPan). Realizzazione dell’App BYOR per iOS (una delle prima App Apple classificate).

 

Emanuele Micheli

 

Emanuele MicheliIngegnere Meccanico specializzato in robotica, collabora con Scuola di Robotica dal 2001 e continuativamente dal 2005. Per Scuola di Robotica si occupa dei corsi di Formazione sulla robotica educativa per docenti di scuole di ogni ordine e grado ed è il coordinatore delle attività didattiche di SdR e dei progetti per le scuole. Nell’ambito del progetto europeo “Roberta, le ragazze scoprono i robot” è stato accreditato come "Tutor of Teachers" dal Fraunhofer Institute for Intelligent Analysis and Information Systems IAIS di Sankt Augustin in Germania. Oltre alla robotica educativa si occupa anche di design, di roboetica e di divulgazione. Per SdR tiene numerose conferenze in tutta Italia e ha partecipato a numerosi progetti europei e nazionali. Coordina e progetta numerosi laboratori per bambini sulla robotica nell'ambito dei più importanti festival scientifici italiani (Festival della Scienza, Festival della Mente, Perugia Science Fest, Scienza in piazza ecc). Nel 2009/2010 ha partecipato come assistente esterno ad un corso di design e robotica presso la facoltà di Architettura di Genova. Nel 2005 si è diplomato al corso di regia presso la SDAC, Scuola d'Arte Cinematografica di Genova. Nell'ambito del documentario "Ciao Robot, la nascita della roboetica" ha seguito la produzione del documentario come Direttore della Produzione. Ama studiare metodi didattici che implichino la robotica per qualsiasi tipo di scuola (dall'infanzia all'università) e ama la matematica, il cinema, la letteratura per l'infanzia e la letteratura in generale, la filosofia e la musica (in particolare le colonne sonore dei film che più gli piacciono). E' volontario e membro del consiglio direttivo della Gaslini Band Band, associazione di volontariato per il miglioramento dell’accoglienza all’interno dell’Istituto Giannina Gaslini. È Presidente, portiere e fondatore di una squadra di calcio a 7 ed è tifoso del Genoa.