Progetto finanziato da: Commissione Europea – Area “Structuring the European Research” Area FP6-SOCIETY

Numero di progetto: 017759 SAS 6

Durata del progetto: 30 mesi

Data di inizio: 01/09/2005

Data di fine: 30/04/2008

EthicBots – Emerging Technoethics of Human Interaction with Communication, Bionic and Robotic Systems

ETHICBOTS (Emerging Technoethics of Human Interaction with Communication, Bionic and Robotic) è un progetto del tipo “Coordination Action” finanziato dalla Commissione Europea (area “Structuring the European Research Area”, Contract N. 017759 SAS 6 ) con 9 partner su 5 Nazioni. Il capofila è stato Università degli studi di Napoli Federico II. Iniziato l’1 novembre 2005, si è concluso il 30 aprile 2008.

Obiettivi del progetto sono stati promuovere e coordinare un gruppo interdisciplinare di ricercatori in Intelligenza Artificiale, Robotica, Antropologia, Filosofia Morale, Filosofia della Scienza, Psicologia e Scienze Cognitive, con il comune proposito di analizzare ed identificare le problematiche tecno-etiche che concernono l’interazione e l’integrazione di esseri umani ed entità artificiali (software/hardware).

Le principali considerazioni etiche in queste aree, includono la conservazione dell’identità umana e dell’integrità; l’applicazione di principi di precauzione; discriminazioni economiche e sociali; sistemi artificiali autonomi e attendibili; responsabilità per applicazioni belliche; natura e impatto di macchine cognitive ed effettive garanzie per gli individui e la società.

Inoltre il percorso proposto mira alla divulgazione della capacità dei ricercatori di comunicare in maniera comprensibile con i giornalisti, politici, persone coinvolte, e il più ampio pubblico di non esperti nella prospettiva di spostare l’attenzione dalla limitazione all’incoraggiamento, alla guida e alla promozione di una ricerca scientifica e tecnologica responsabile.

Scuola di Robotica è stato responsabile del WP5, Dissemination.

PARTNER DEL PROGETTO

Università degli Studi di Napoli Federico II (Italia) – Coordinatore
Fraunhofer Gesellschaft zur Förderung zur Angewandten Forschung E.V. (Germania)
Scuola di Robotica (Italia)
Istituto di Tecnologia di Lugano (Svizzera)
The University of Reading (Regno Unito)
Hochschule der Medien Stuttgart (Germania)
Centre National de la Recherche Scientifique – CNRS (Francia)
Scuola Superiore Sant’Anna di studi universitari e di perfezionamento Sant’Anna (Italia)
Middlesex University (Regno Unito)
Università di Pisa (Italia)