Euron Roboethics Atelier è un progetto europeo finanziato da EURON (European Research Robotics Network), una rete di centri di ricerca robotici, di industrie e università che si occupano di robotica.

Il progetto Roboethics Atelier è stato assegnato da Euron a Scuola di Robotica nel 2005 con l’obiettivo di redigere la prima Roadmap della Roboetica. Scuola di Robotica (in collaborazione con l’Arts Lab della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e il Laboratorio di robotica del Centre National de la Recherche Scientifique di Tolosa in Francia) ha coordinato il dibattito sul tema tra studiosi a livello internazionale (robotici e studiosi di scienze umane), e ha organizzato le giornate conclusive dell’Atelier.

Questo si è tenuto a Genova dove, durante una settimana di lavori, dal 27 febbraio al 3 marzo 2006, una cinquantina di scienziati di tutte le discipline scientifiche e umanistiche hanno dibattuto il tema dei problemi etici e sociali che l’applicazione della robotica potrebbe far sorgere.

La prima Roadmap della Roboetica è stata poi ufficialmente presentata durante la Conferenza annuale ICRA2007 (International Conference on Robotics and Automation) organizzara dalla IEEE Robotics&Automation Society, che si è tenuta a Roma dal 10 al 14 aprile 2007.

Articoli correlati

news
Fiorella Operto

In breve

Troverete in questa sezione alcune notizie in breve dal mondo della robotica, dell’Intelligenza Artificiale, su convegni, progetti nazionali ed europei, e sulle ricerche. La robotica

Leggi Tutto »

OPS...
CI MANCANO ALCUNI TUOI DATI

Completa il tuo profilo prima di continuare