A cura di Scuola di Robotica

Genova, 11 dicembre 2018: Conferenza sulla prevenzione del cyberbullismo e il Metodo Firewall

Prevenire il cyberbullismo e promuovere la cittadinanza digitale responsabile
Idee e progetti per i Referenti d’istituto
Uno spazio aperto per discutere, riflettere insieme e condividere strumenti e esperienze

Seminario 11 dicembre 2018  h. 15 -18
Genova, Istituto Nautico San Giorgio
Calata Darsena (Porto Antico)

L’accesso alle tecnologie da parte delle nuove generazioni è sempre più precoce e l’età del primo contatto sembra essere destinata in futuro a ridursi ulteriormente.
I media digitali sono sempre più presenti nei percorsi di socializzazione e costruzione identitaria dei giovani con conseguenze anche sui processi educativi e formativi.
A tutto questo molto spesso non corrisponde un adeguato livello di alfabetizzazione, sensibilizzazione e consapevolezza nell’utilizzo di questi strumenti.

La crescente presenza della tecnologia, fin dall’infanzia, in tutte le sue forme stimola riflessioni sull’importanza di creare occasioni di educazione e sensibilizzazione non solo per prevenire comportamenti lesivi per se stessi e per gli altri (cyberbullismo, ma non solo) ma anche per stimolare un utilizzo attivo orientato al raggiungimento della piena cittadinanza digitale.

L’11 dicembre 2018 presso l’Auditorium dell’Istituto San Giorgio di Genova, Edificio Calata Darsena,  dalle ore 15:00 alle ore 18:00 saremo lieti di trattare insieme a voi questi temi, declinandoli nei vari contesti di operatività (scuola per diversi livelli scolastici, contesti formativi, educativi, familiari) per condividere strumenti e pratiche e creare una rete permanente di confronto, supporto e dialogo.
A tal fine il programma prevede uno spazio appositamente dedicato alla partecipazione e al confronto con tutti i partecipanti, una sessione discussione e avvio di progetti.

Promosso da Rete Nazionale di Robotica Educativa in collaborazione con Scuola di Robotica e CNR IEIIT interverranno:•

  • Prof.ssa Angela Pastorino, Dirigente Istituto Nautico San Giorgio di Genova e Camogli, Capofila della Rete Nazionale di Robotica Educativa
  • Gianmarco Veruggio, Direttore di Ricerca, CNR IEIIT Genova
  • Roberto Surlinelli, Direttore tecnico superiore della Polizia di Stato, dirigente terza sezione ‘Analisi’ del Compartimento della Polizia Postale e delle Comunicazioni per la Liguria
  • Alberto Lasso – Mediatore culturale e allievo regista
    “Dall’improvvisazione teatrale all’interazione in rete: Cyber awareness per nativi digitali”
  • Stefania Operto, Scuola di Robotica, sociologa, esperta in mutamento giovanile, responsabile scientifica e coordinatrice del Progetto Firewall.

Sarà rilasciato Certificato di Partecipazione.

Per Iscriversi:

Con Google Form: https://goo.gl/forms/ovvxnKldGRbMua623

Su Eventbrite: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-conferenza-sulla-prevenzione-del-cyberbullismo-e-il-metodo-firewall-52879800908

 

 

tags:

Divulgazione, Firewall, Roboetica, Scienza&Società

A cura di Scuola di Robotica

Genova, 11 dicembre 2018: Conferenza sulla prevenzione del cyberbullismo e il Metodo Firewall

Prevenire il cyberbullismo e promuovere la cittadinanza digitale responsabile
Idee e progetti per i Referenti d’istituto
Uno spazio aperto per discutere, riflettere insieme e condividere strumenti e esperienze

Seminario 11 dicembre 2018  h. 15 -18
Genova, Istituto Nautico San Giorgio
Calata Darsena (Porto Antico)

L’accesso alle tecnologie da parte delle nuove generazioni è sempre più precoce e l’età del primo contatto sembra essere destinata in futuro a ridursi ulteriormente.
I media digitali sono sempre più presenti nei percorsi di socializzazione e costruzione identitaria dei giovani con conseguenze anche sui processi educativi e formativi.
A tutto questo molto spesso non corrisponde un adeguato livello di alfabetizzazione, sensibilizzazione e consapevolezza nell’utilizzo di questi strumenti.

La crescente presenza della tecnologia, fin dall’infanzia, in tutte le sue forme stimola riflessioni sull’importanza di creare occasioni di educazione e sensibilizzazione non solo per prevenire comportamenti lesivi per se stessi e per gli altri (cyberbullismo, ma non solo) ma anche per stimolare un utilizzo attivo orientato al raggiungimento della piena cittadinanza digitale.

L’11 dicembre 2018 presso l’Auditorium dell’Istituto San Giorgio di Genova, Edificio Calata Darsena,  dalle ore 15:00 alle ore 18:00 saremo lieti di trattare insieme a voi questi temi, declinandoli nei vari contesti di operatività (scuola per diversi livelli scolastici, contesti formativi, educativi, familiari) per condividere strumenti e pratiche e creare una rete permanente di confronto, supporto e dialogo.
A tal fine il programma prevede uno spazio appositamente dedicato alla partecipazione e al confronto con tutti i partecipanti, una sessione discussione e avvio di progetti.

Promosso da Rete Nazionale di Robotica Educativa in collaborazione con Scuola di Robotica e CNR IEIIT interverranno:•

  • Prof.ssa Angela Pastorino, Dirigente Istituto Nautico San Giorgio di Genova e Camogli, Capofila della Rete Nazionale di Robotica Educativa
  • Gianmarco Veruggio, Direttore di Ricerca, CNR IEIIT Genova
  • Roberto Surlinelli, Direttore tecnico superiore della Polizia di Stato, dirigente terza sezione ‘Analisi’ del Compartimento della Polizia Postale e delle Comunicazioni per la Liguria
  • Alberto Lasso – Mediatore culturale e allievo regista
    “Dall’improvvisazione teatrale all’interazione in rete: Cyber awareness per nativi digitali”
  • Stefania Operto, Scuola di Robotica, sociologa, esperta in mutamento giovanile, responsabile scientifica e coordinatrice del Progetto Firewall.

Sarà rilasciato Certificato di Partecipazione.

Per Iscriversi:

Con Google Form: https://goo.gl/forms/ovvxnKldGRbMua623

Su Eventbrite: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-conferenza-sulla-prevenzione-del-cyberbullismo-e-il-metodo-firewall-52879800908

 

 

tags:

Divulgazione, Firewall, Roboetica, Scienza&Società