ll progetto: “Tecnologia: le 3 T – Tv Tablet Telefonino” si sta svolgedo a Genova ed è dedicato alla Prevenzione Primaria per promuovere un “buon uso” e una “sana relazione” con le tecnologie digitali. E’ finanziato dalla Fondazione Carige in riferimento al Bando Obiettivo Salute e prevede all’interno dei percorsi formativi attivati anche una serie di attività seminariali. Ne è capofila la Cooperativa Minerva. Scuola di Robotica, che ne è partner, ha svolto diversi corsi di formazione per studenti e genitori. Infatti il progetto le 3T prevede all’interno dei percorsi formativi attivati anche una serie di attività seminariali.

Dall’analisi dei questionari compilati dai genitori in questi mesi di lavoro e dalle condivisioni dei pertecipanti ai PerCorsi di gruppo, così come dalla letteratura scientifica più recente, emerge quanto sia necessario che i geniori inizino a conoscere e a riflettere su alcune tematiche relative ai media e al loro utilizzo

Ne tratteremo nei tre seminari  indirizzati in particolar modo ai genitori con figli alle scuole secondarie di primo grado.

Lunedì 8 aprile 2019 ore 17-18.30 Centro Civico di Quarto Alta, Genova
la dottoressa Stefania Operto, sociologa di Scuola di Robotica, dopo aver incontrato, insieme ai suoi collaboratori, tutte le classi prime e seconde della Scuola “media” Strozzi, incontrerà i genitori per una restituzione del lavoro svolto. All’incontro sono naturalmente invitati tutti i genitori interessati, indipendentemente dalla partecipazione dei figli alle attività laboratoriali.

Venerdì 3 maggio 2019 ore 17-18.30 Aula Magna dell’Istituto B. Strozzi, Genova
Le dottoresse Roberta Facchini (Coop Minerva) e Cristiana Busso (Sert Distretto 13 Asl3 Genovese) presenteranno il tema dei Videogiochi

Mercoledì 8 maggio 2019 ore 17-18.30 Aula Magna dell’Istituto B. Strozzi, Genova
Si parlerà di Social Network e del vivero “on life“

Per partecipare al seminario bisogna ISCRIVERSI attraverso il modulo che trovate:

tags:

Divulgazione, Roboetica, Scienza&Società