Il progetto di Scuola di Robotica, “Bambini aiutano Bambini”, Finalista a Meet and Code

Nel 2021 Scuola di Robotica ha presentato un progetto al concorso di Meet and Code: il progetto/evento “Children helping children” è ora uno dei tre finalisti nella categoria Diversity.

Il progetto ha coinvolto centinaia di studenti delle secondarie di primo grado che hanno imparato on line a progettare le cover degli ausili stampati in 3d per bambini affetti da agenesia degli arti superiori, usando Tinker Cad. I bambini hanno immaginato degli ausili con diverse forme e li hanno progettati.

Ogni anno vengono selezionati i cinque eventi Meet and Code più creativi promossi dalle organizzazioni di tutta Europa. Le categorie dell’award sono allineate a cinque dei Sustainable Development Goals (SDGs) della Comunità Europea, e sono: Girls do IT! (SDG5), Community (SDG11), Diversity (SDG10), Code for the Planet (SDG13) e Code for Europe (SDG17). Nel 2021 la selezione ha riguardato 142 organizzazioni in tutta Europa.

#meetandcode #awards #digitalskills #CodeEU

Bambini che aiutano i Bambini

L’EPHR calcola che 8,1 bambini su 1000 nascano con malattie relative al mancato sviluppo degli arti. Bambini nati con imperfetto sviluppo di arti superiori non potranno svolgere le funzioni che permetteranno il loro sviluppo muscolare, dell’equilibrio, del complesso della postura.
Per ovviare ai costi e alle problematiche dell’installazione di protesi complesse, sono state realizzate protesi low cost stampate in 3d che possono essere, oltre che cambiate spesso, personalizzate a seconda dei gusti e dei desideri dei bambini.
Scuola di Robotica riceve numerose richieste per la realizzazione di protesi 3D.
Il progetto si svolgerà online e sarà aperto a bambini di varie nazioni tra cui Italia, Francia, Turchia, Germania, Romania. L’obiettivo principale è fornire ai partecipanti le skills tecniche per poter personalizzare protesi dedicata a bambini con agenesia e successivamente stamparle in 3D. Vogliamo coinvolgere molti bambini per ideare e realizzare tutta la parte di personalizzazione. I bambini che disegnano per i bambini. I bambini useranno un software con cui si riuscirà a realizzare e testare personalizzazioni ad hoc. L’evento sarà nella European Robotics Week 2021.

I Finalisti nelle Categorie: Girls Do It! Diversity; Code for the Planet; Community  qui 

 

Meet and Code

L’iniziativa Meet and Code è promossa dai partner fondatori SAP, Haus des Stiftens gGmbH e TechSoup Europe con i rispettivi partner nazionali del TechSoup Europe network. Nel 2020, il Ministero Federale tedesco degli Interni, Building e Community (BMI) è entrato a far parte del progetto come partner nell’ambito del Presidenza tedesca nell’Unione Europea, focalizzandosi sui Paesi dell’Unione Europea. SAP e BMI rendono possibile l’iniziativa Meet and Code grazie al supporto finanziario e ad altre risorse messe a disposizione delle organizzazioni Non Profit. Haus des Stiftens gGmbH è il responsabile dell’iniziativa e della selezione degli eventi in Germania, Austria e Svizzera, oltre che del coordinamento generale del progetto e delle procedure di sovvenzione da parte dei responsabili territoriali del TechSoup Europe network. I partners di TechSoup Europe sono responsabili del coordinamento dell’iniziativa e della selezione degli eventi da sovvenzionare nei rispettivi Paesi. Meet and Code è stata sviluppata grazie alla collaborazione tra Haus des Stiftens e SAP.

Haus des Stiftens, organizzazione Non Profit che opera in Germania, gestisce il portale IT Stifter-helfen per la Germania, l’Austria e la Svizzera. Il portale IT Stifter-helfen mette a disposizione delle organizzazioni Non Profit di questi Paesi prodotti in donazione o a condizioni molto vantaggiose offerti dalle maggiori aziende IT, oltre al know-how necessario per utilizzare queste tecnologie. In Germania il portale IT è attivo dal 2008, in Austria dal 2012 e in Svizzera dal 2013.

TechSoup Europe fa parte del TechSoup Global Network. Con i suoi 24 partner locali, TechSoup Europe copre numerose aree di attività: capacity building, civic engagement, social innovation, digital inclusion, e aiuta oltre 400,000 Non Profit in 48 Paesi europei a rafforzare le proprie capacità e a migliorare le proprie competenze. Il network mette a disposizione degli operatori alla guida del cambiamento prodotti IT, formazione e servizi, per poter cogliere le opportunità della trasformazione digitale a servizio della propria mission per generare il cambiamento sociale.

Articoli correlati

news
Fiorella Operto

In breve

Troverete in questa sezione alcune notizie in breve dal mondo della robotica, dell’Intelligenza Artificiale, su convegni, progetti nazionali ed europei, e sulle ricerche. La robotica

Leggi Tutto »

OPS...
CI MANCANO ALCUNI TUOI DATI

Completa il tuo profilo prima di continuare