Il progetto Ro.sa,  a cura del Dipartimento Area delle cure geriatriche, ortogeriatria e riabilitazione diretto dal Prof. Alberto Pilotto dell’E.O. Ospedali Galliera,  riguarda il trattamento della sarcopenia robot assistita.

Scuola di Robotica e Madlab collaborano con il Dipartimento Area delle cure geriatriche, ortogeriatria e riabilitazione dell’Ospedale Galliera di Genova diretto dal Prof. Pilotto, e con il Prof. Niccolò Casiddu, Direttore del Dipartimento Archittettura e Design dell’Università di Genova in un progetto robot-assistito per contrastare la perdita di forza muscolare nell’aziano. Il robot è Pepper.

La sarcopenia è la diminuzione della forza e della massa muscolare che si ha con l’avanzare dell’età aumenta così che le persone anziane dispongono di una limitata forza muscolare. Il progetto Ro.sa (Robot per il trattamento della sarcopenia nell’anziano) intende proporre una serie di esercizi che possano contrastare la sarcopenia nell’anziano, sia robot assistiti sia umano assistiti.   Scuola di Robotica e Madlab partecipano fornendo il robot Peper e la programmazione dello stesso.

Il Dr. Francesco Vallone, dell’Unità Recupero e riabilitazione funzionale dell’Ospedale Galliera di Genova, e uno dei Coordinatori del progetto Ro.sa, ne ha descritto le fasi: ” Alla fine del progetto, grazie al monitoraggio delle attività con e senza il robot Pepper, sarà possibile valutare l’efficacia o meno delle attività robot assistitite”.