A cura di Fiorella Operto

Scuola di Robotica per le Giornate Europee del Patrimonio: robot per l’arte e la cultura

Da alcuni anni Scuola di Robotica è impegnata ad applicare la robotica di servizio e strumenti digitali per promuovere il nostro patrimonio culturale.

Dall’anno scolastico 2018-2019 la NAO Challenge, la gara di robot umanoidi che organizziamo da alcuni anni, ha avuto come obiettivo e missione per le squadre l’impiego del robot NAO per far conoscere un bene culturale italiano di loro scelata. Anche la NAO Challenge di quest’anno, 2020-2021, avrà analoga missione.

Il lancio della NAO Challenge 2020-2021, nel luglio scorso, si è tenuta on line, causa COVID-19, ma è stata una bellissima kermesse, alla quale hanno partecipato una decina di esperti di beni culturali e direttori di Musei italiani e del mondo (1)

Il 26 e 27 settembre 2020 si svolgeranno le Giornate Europee del Patrimonio. “Le Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days) costituiscono il più partecipato degli eventi culturali in Europa, promosso dal 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea. Lo scopo della manifestazione è far apprezzare e conoscere a tutti i cittadini il patrimonio culturale condiviso e incoraggiare la partecipazione attiva per la sua salvaguardia e trasmissione alle nuove generazioni” (dal sito del MIBACT).

Il sito delle Giornate Europee del Patrimonio: http://musei.beniculturali.it/eventi/giornate-europee-del-patrimonio

Nell’articolo allegato di seguito, il Collega Andrea Germinario di Madlab 2.0 e collaboratore di Scuola di Robotica descrive in dettaglio l’evento che abbiamo realizzato, in stretta collaborazione con Madlab 2.0, al Palazzo Reale di Genova: una caccia al tesoro guidata dal robot umanoide Pepper. Articolo sulla Caccia al Tesoro con Pepper

Il robot Pepper a Palazzo Reale, Genova

 

 

A cura di Fiorella Operto

Scuola di Robotica per le Giornate Europee del Patrimonio: robot per l’arte e la cultura

Da alcuni anni Scuola di Robotica è impegnata ad applicare la robotica di servizio e strumenti digitali per promuovere il nostro patrimonio culturale.

Dall’anno scolastico 2018-2019 la NAO Challenge, la gara di robot umanoidi che organizziamo da alcuni anni, ha avuto come obiettivo e missione per le squadre l’impiego del robot NAO per far conoscere un bene culturale italiano di loro scelata. Anche la NAO Challenge di quest’anno, 2020-2021, avrà analoga missione.

Il lancio della NAO Challenge 2020-2021, nel luglio scorso, si è tenuta on line, causa COVID-19, ma è stata una bellissima kermesse, alla quale hanno partecipato una decina di esperti di beni culturali e direttori di Musei italiani e del mondo (1)

Il 26 e 27 settembre 2020 si svolgeranno le Giornate Europee del Patrimonio. “Le Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days) costituiscono il più partecipato degli eventi culturali in Europa, promosso dal 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea. Lo scopo della manifestazione è far apprezzare e conoscere a tutti i cittadini il patrimonio culturale condiviso e incoraggiare la partecipazione attiva per la sua salvaguardia e trasmissione alle nuove generazioni” (dal sito del MIBACT).

Il sito delle Giornate Europee del Patrimonio: http://musei.beniculturali.it/eventi/giornate-europee-del-patrimonio

Nell’articolo allegato di seguito, il Collega Andrea Germinario di Madlab 2.0 e collaboratore di Scuola di Robotica descrive in dettaglio l’evento che abbiamo realizzato, in stretta collaborazione con Madlab 2.0, al Palazzo Reale di Genova: una caccia al tesoro guidata dal robot umanoide Pepper. Articolo sulla Caccia al Tesoro con Pepper

Il robot Pepper a Palazzo Reale, Genova