Settimana Robotica Europea: più di 1000 eventi annunciati

Bruxelles, 26 ottobre 2019 – Un mese prima dell’inizio della Settimana robotica europea 2019 (ERW2019), annunciati già circa 700 eventi interattivi di robotica per il pubblico. Si prevedono più di 1000 eventi in Europa.

 

LA SETTIMANA ROBOTICA EUROPEA 2019 Con le opportunità derivanti dalla trasformazione digitale dell’Europa guidata dalle nuove tecnologie come l’intelligenza artificiale, la robotica, il cloud computing e la catena di blocco, la domanda di specialisti delle TIC è in rapida crescita. In futuro, 9 posti di lavoro su 10 richiederanno competenze digitali (fonte). Ciononostante, meno donne degli uomini intraprendono lavori e formazione in materia di TIC: per ogni 1000 donne, solo 24 laureati in campo digitale (fonte). La Settimana europea della robotica (ERW) promuove le competenze digitali per tutti da utilizzare ovunque, a scuola, all’università o sul lavoro, ponendo l’accento sull’ispirazione delle ragazze a seguire le carriere legate alle STEM. Cosa sta succedendo in Europa? La Spagna ha pubblicato oltre 240 attività annunciate, di cui 200 saranno organizzate nelle scuole e nelle scuole superiori della Catalogna. Hisparob ha annunciato una collaborazione internazionale con l’argentina Universidad Abierta Interamericana. L’Italia ha annunciato e pubblicato più di 250 eventi che si svolgono in tutto il Paese. Gli eventi riguardano quasi tutti gli aspetti delle applicazioni di robotica, dalla scuola alla chirurgia; dall’automazione al teatro; dalla formazione professionale ai seminari di studio sui problemi etici, legali e sociali della robotica avanzata. In Germania, +70 eventi si stanno svolgendo in tutto il paese. La grande maggioranza degli eventi è guidata dalla First Lego League, che è un punto focale anche per gli eventi nei paesi limitrofi: Austria, Svizzera, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria e Polonia.  La Romania lancia il 23 novembre la Notte Bianca dei robot, che ospita diverse attività per il pubblico organizzate da E-Civis (promotore dell’iniziativa), dalla Facoltà di Matematica e Informatica dell’Università di Bucarest, dalla Panait Istrati County Library di Braila e da Qube. Dal 2011, la Settimana europea della robotica incoraggia i ricercatori di robotica, le università e l’industria ad aprire le loro porte al pubblico per aumentare la consapevolezza dell’impatto che i robot possono avere nella nostra società. Nel 2019 sono state annunciate centinaia di attività in tutta Europa e oltre. ERW2019 vede un’internazionalizzazione al di fuori dell’Europa, con eventi organizzati in Tunisia, Kazakistan e Federazione Russa. L’evento centrale della ERW 2019 il 14-16 novembre, a Poznan, Polonia Ogni anno l’ERW sceglie una location per ospitare l’evento centrale che ospita varie attività coinvolgenti. Quest’anno si svolgerà preso il Centro conferenze dell’Università di Tecnologia di Poznan in Polonia, tra il 14 e il 16 novembre 2019. Situata in una delle regioni economicamente più sviluppate della Polonia, Poznan è stata selezionata per il suo successo nel sostenere i progetti più ambiziosi e le visioni più coraggiose. Nell’ambito del tema generale Robotics & AI Odyssey, l’evento ERW2019 Central a Poznan si concentrerà su temi quali il rafforzamento del ruolo delle donne nell’era digitale o la condivisione delle migliori pratiche per l’educazione alla robotica in Europa. Giovedì 14 novembre, la cerimonia ufficiale di apertura vedrà rappresentanti di governi europei, nazionali, regionali e locali che daranno il loro punto di vista sul futuro della robotica e dell’IA (questo è un evento su invito). Venerdì 15 novembre, dedicato alle visite di studenti e scuole, ospita laboratori su ragazze e donne in robotica, l’educazione STEM in Europa e attività per gli alunni. Sabato 16 novembre l’evento sarà aperto al pubblico proponendo concorsi e workshop. Una mostra di robot accompagnerà l’evento nei tre giorni.