Riportiamo l’articolo, pubblicato sul sito del progetto Rotary per la sostenibilità di cui Scuola di Robotica è partner,  per presentare “Educare al pensiero ecologico”,  prima lezione del corso di Formazione “Educare alla Sostenibilità“.

 

 

Rosa Tiziana Bruno, sociologa, insegnante e scrittrice, nella lezione “Educare al pensiero ecologico”, presenta Fiabadiario, il percorso che ha creato e sperimentato nelle scuole di ogni ordine e grado, dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di 2° grado, nell’ambito di una ricerca-azione condotta sul territorio italiano.

Il percorso, attraverso 5 tappe – Literature circle, Scrittura collettiva, Passeggiata all’aperto, Autobiografia fiabesca, Condivisione diario – ha integrato libri, lettura, scrittura, attività socio-relazionali, osservazione del mondo naturale, riflessioni sulla diversità e sull’inclusione. Si tratta di una strategia didattica che mira soprattutto alla formazione del senso di comunità e allo sviluppo della consapevolezza della connessione che lega l’uomo alla Terra e a tutti gli esseri viventi.

Il percorso è facilmente adattabile a tutte le età e anche durante la didattica a distanza, come già sperimentato.

Letture consigliate

 

Per docenti:

Educare al pensiero ecologico di R. T. Bruno – Ed. Topipittori

Primaria:

La pasticceria Zitti di R. T. Bruno, Paolo Proietti – Ed. La Margherita

La grande quercia di G. Muller – Ed. Natura e Cultura

Il vento di A. Riccioni – Ed. Il leone verde

Secondaria 1° grado:

Scampia Storytelling di R. Piumini, R.T, Bruno – Ed. Notes

La compagnia dei soli di P. Rinaldi, M. Paci –  Ed. Sinnos

Freezer di V. “Veci” Carratello – Bao Publishing

Secondaria di 2° grado:

Senza sangue di A. Baricco – Ed. Feltrinelli

La luce di Chenxino – Ed. Topipittori

Legami di N. Al Omari, R. Rosazza – Ed. Kit

 

 

 

Articoli correlati

news
Mirella Adamo

Big Data e didattica innovativa

Riportiamo l’articolo, pubblicato sul sito del progetto Rotary per la sostenibilità di cui Scuola di Robotica è partner,  per presentare “Big Data e didattica innovativa”,  seconda lezione

Leggi Tutto »