Il mondo contemporaneo si trova di fronte ad una veloce evoluzione tecnologica in continuo progresso e accelerazione. In questo contesto in rapida espansione l´adattamento e lo sviluppo di nuove competenze sono essenziali. Inoltre, lo sviluppo delle tecnologie digitali e la digitalizzazione riguardano tutti i cittadini, giovani e anziani.
Telefoni cellulari, computer, tablet e altre tecnologie svolgono funzioni sociali e di intrattenimento che sono diventate parte integrante della nostra vita quotidiana. In questo contesto è necessario che tutti i cittadini siano in grado di adattarsi al mondo che cambia e imparino a sviluppare competenze digitali.
Le competenze digitali implicano l´utilizzo sicuro e critico dei media elettronici per il lavoro, il tempo libero e la comunicazione. Queste competenze sono legate al pensiero logico e critico, alle competenze gestionali e a capacità di comunicazione consolidate (Ranieri, 2009). Inoltre, le competenze digitali sono parte delle otto competenze chiave per l´apprendimento permanente pubblicato dalla Commissione
Europea nel 2005.
Il Quadro Europeo di Competenza Digitale (DigComp) offre una matrice chiara per comprendere le capacità essenziali necessarie a tutti i cittadini per adattarsi al mondo digitale. Comprendere come utilizzare l´indice DigComp può fornire indicazioni utili per migliorare le competenze digitali dei cittadini e per raggiungere obiettivi legati al lavoro, all´occupazione, all´apprendimento, al tempo libero e
alla partecipazione politica e sociale. (Commissione Europea, 2019; Unione Europea, 2016).
L´indice DigComp esprime 21 risultati di apprendimento suddivisi in 5 aree:
1 ) Informazione e alfabetizzazione informatica;
2) Comunicazione e collaborazione;
3) Creazione di contenuti digitali;
4) Sicurezza;
5) Risoluzione dei problemi.
Oltre al DigComp esiste anche un quadro europeo per le competenze digitali degli educatori (DigCompEdu). Il quadro fornisce una guida per gli educatori e gli insegnanti sul significato delle competenze digitali e descrive sei aree di competenze digitali considerate fondamentali per gli educatori, l´impegno professionale, le risorse digitali, l´insegnamento e l´apprendimento, la valutazione, la responsabilizzazione degli studenti. (ec.europa.eu/jrc/digcompedu)
Il progetto eMedia punta a promuovere l´educazione digitale sviluppando tre diversi manuali didattici orientati alle pratiche digitali. Questi manuali offrono punti di vista diversi per offrire nuovi metodi innovativi di insegnamento di diverse materie scolastiche e si rivolgono a insegnanti ed educatori che sono interessati a sviluppare le loro competenze digitali e migliorare la loro comprensione della robotica
educativa come approccio pedagogico.
I manuali sono destinati ad approfondire tre aspetti delle competenze digitali:
1 ) Robotica educativa per sviluppare computational thinking attraverso attività pratiche.
2) Media Literacy per capire le potenzialità e i rischi dei social media online.
3) Online expression per promuovere l´utilizzo responsabile dei social media, blog, web radio e web radio e TV.
Oltre ai manuali cartacei saranno messi a disposizione edizioni digitali scaricabili gratuitamente e corsi online gratuiti.

SCARICA QUESTA RISORSA


Altre risorse che potrebbero interessarti...

EarlyCode

Il curriculum del progetto europeo Early Code affronta come formare giovani generazioni che siano in grado di costruire un ambiente di pensiero computazionale prescolare, strumenti

Leggi Tutto »

Manuale ALGOLITTLE

Questo documento è una raccolta di attività che sono state proposte da un gruppo di docenti, o esperti del settore dell’educazione nella prima infanzia, che

Leggi Tutto »

Lezioni con Open Roberta

Open Roberta Lab è un ambiente di programmazione gratuito creato nell’ambito del progetto di ricerca Roberta, le ragazze scoprono i robot, promosso dal Fraunhofer Institute

Leggi Tutto »

OPS...
CI MANCANO ALCUNI TUOI DATI

Completa il tuo profilo prima di continuare